[LUCCA E PROVINCIA] Coronavirus, paure giustificate e non; dibattito su NoiTv

da
Advertising

Coronavirus, paure giustificate e non; dibattito su NoiTv

LUCCA – Gli esperti della Asl De Gennaro e Loprieno, lo psichiatra Saettoni e il direttore di NoiTv Del Fiorentino hanno risposto alle domande dei telespettatori. “L’ultimo corso del Carnevale di Viareggio? Non c’erano i presupposti per annullarlo”.

Quando finirà l’emergenza Coronavirus ? Questa la domanda più gettonata nel corso della trasmissione Dido andata in onda ieri sera su Noitv. Risposta non facile per gli esperti della asl Toscana Nord Ovest, il dottor Michele De Gennaro, delle malattie infettive e Gregorio Loprieno, dirigente della prevenzione. Giocheranno a favore l’efficacia delle misure di contenimento ed il miglioramento del tempo meteorologico ma non è possibile prevedere quante settimane o quanti mesi serviranno. Deve comunque essere chiaro, hanno detto i medici,  che in Toscana non ci sono focolai del virus e che la la Asl sta facendo tutto il possibile per garantire il proseguimento di una vita normale ai residenti sul nostro territorio.

Nel corso della trasmissione, alla quale hanno partecipato anche lo psichiatra Marco Saettoni, della Asl Valle del del Serchio e il direttore di NoiTv Giulio Del Fiorentino, Si è parlato anche di alcuni provvedimenti presi a livello locale e nazionale. Per quanto riguarda l’ultimo corso del Carnevale di Viareggio, svoltosi regolarmente, il dottor Loprieno ha fatto capire che dal punto di vista della prevenzione del Coronavirus non esistevano presupposti per impedire la manifestazione anche perchè i residenti nelle zone a rischio del nord Italia erano già sottoposti ad ordinanza restrittiva. Loprieno si è detto anche perplesso sulla limitazione delle gite scolastiche nelle zone non a rischio.

 

Fonte: NoiTv

Advertising