Luna park: l’amministrazione comunale di Altopascio replica al consigliere Marchetti

da
Advertising

Replica al consigliere di minoranza Marchetti

Le affermazioni del consigliere di minoranza Marchetti sulla presenza del Luna Park sono, come al solito, prive di fondamento. L’amministrazione comunale di Altopascio ha informato per tempo la presidente del Centro commerciale naturale, Federica Stefanini, alla quale, evidentemente, toccava il compito di avvertire i colleghi. E non abbiamo motivo di pensare che non l’abbia fatto. Se Marchetti si è visto spuntare il Luna Park tra le ruote dell’auto, questo è un problema suo. Il luna park è in regola: ha chiesto e ottenuto il suolo pubblico come da regolamento; i commercianti sono informati; l’autorizzazione finale arriva nel momento in cui sono montate le giostre, su presentazione di tutti i documenti tecnici e di idoneità richiesti.
Consigliamo pertanto a Marchetti di rinviare la campagna elettorale e, in tutti i casi, di smetterla di buttarla sempre in caciara, gettando discredito sul paese, incolpevole delle frustrazioni di un ex sindaco che probabilmente, fra qualche tempo, sarà anche un ex consigliere regionale.

Advertising
Advertisements