[ALTOPASCIO] Avviso pubblico finalizzato al sostegno dell’offerta di servizi per la prima infanzia (3-36 mesi) – anno educativo 2020/2021

da
Advertising

Ultima modifica: 1 Settembre 2020

Avviso pubblico finalizzato al sostegno dell’offerta di servizi per la prima infanzia (3-36 mesi) – anno educativo 2020/2021

 

Si informa che la Regione Toscana ha pubblicato l’avviso finalizzato a promuovere e sostenere nel territorio regionale, nell’anno educativo 2020/2021, l’offerta di servizi educativi per la prima infanzia e ad abbattere le liste d’attesa per il nido comunale (Decreto dirigenziale n. 10094 del 02.07.2020).

La regione Toscana nel Bando ha proposto due azioni importanti e l’Amministrazione Comunale di Altopascio ha aderito ad ambedue proprio per rispondere meglio alle esigenze delle famiglie:

a) Azione 1 con la quale le risorse disposte dalla Regione Toscana sono utilizzate, nell’anno educativo 2020/2021, per il consolidamento e la sempre maggiore qualificazione dell’offerta del servizio comunale attraverso il sostegno nella gestione con l’erogazione di un finanziamento regionale a favore del servizio Nido d’Infanzia “Primo Volo”;

b) Azione 2 con la quale le risorse regionali sono utilizzate per l’acquisto, mediante convenzionamento, di posti-bambino, da parte dell’Amministrazione Comunale, nei servizi della prima infanzia privati accreditati e pubblici non comunali. I Comuni sono tenuti ad individuare i servizi prima infanzia accreditati disponibili alla vendita di posti-bambino e le famiglie interessate ai Buoni Servizio Regionali.

A seguito dell’avviso regionale, il Comune di Altopascio pubblica il bando sia rivolto ai titolari/gestori di servizi alla prima infanzia sul territorio interessati alla vendita di posti-bambino, che alle famiglie interessate ad usufruire dei Buoni Servizio Regionali per l’anno educativo 2020 2021. I soggetti gestore dei servizi educativi interessati possono rispondere all’avviso presentando una manifestazione d’interesse finalizzata alla successiva stipula della convenzione. Allo stesso tempo le famiglie posso presentare domanda per usufruire dei Buoni Servizio.

La scadenza per la presentazione della manifestazione di interesse e della domanda per i Buoni Servizio Regionali è perentoriamente stabilita per lunedì 21 settembre 2020 con le seguenti modalità:

I soggetti gestori dovranno presentare la domanda:

  • redicendola utilizzando il modello fac-simile di partecipazione alla manifestazione d’interesse;
  • sottoscrivendola a cura del Legale Rappresentante;
  • allegando alla domanda la copia del documento di identità del Legale Rappresentante in corso di validità;
  • inviandola tramite PEC all’indirizzo comune.altopascio@postacert.toscana.it oppure inviandola per Raccomanda A/R all’Ufficio Protocollo del Comune di Altopascio, P.zza Vittorio Emanuele, 24 55011 Altopascio. L’oggetto della PEC o la busta spedita dovrà riportare obbligatoriamente la dicitura “Manifestazione interesse sostegno offerta servizi prima infanzia 2020/2021”.

Le famiglie interessate ai Buoni Servizio dovranno presentare la domanda:

  • redicendola utilizzando il modello fac-simile di partecipazione ai Buoni Servizio regionali 2020 2021;
  • sottoscrivendola a cura del genitore interessato;
  • allegando la copia del documento di identità del firmatario in corso di validità;
  • inviandola tramite PEC all’indirizzo comune.altopascio@postacert.toscana.it oppure utilizzando il seguente indirizzo di posta elettronica: protocollo@comune.altopascio.lu.it allegando la domanda compilata e debitamente firmata con l’aggiunta anche della copia di un valido docuemento di identità del firmatario.

Documenti

Per i genitori:

Per le strutture educative prima infanzia:

Advertising
Advertisements

Leave a Reply

Your email address will not be published.