Domenica 6 giugno giornata di raccolta plastic free ad Altopascio e Orentano

da
Advertising

DOMENICA 6 GIUGNO GIORNATA DI RACCOLTA PLASTIC FREE
AD ALTOPASCIO E ORENTANO

Una mattinata dedicata alla raccolta dei rifiuti abbandonati.

Un’iniziativa aperta a tutti, anche ai bambini

Domenica 6 giugno, in occasione della raccolta regionale toscana, l’associazione Plastic Free Onlus organizza una giornata di pulizia ad Altopascio e a Castelfranco di Sotto, ricevendo il supporto dei due Comuni (che si occuperanno dello smaltimento dei rifiuti raccolti).

Le zone interessate saranno: Altopascio, lungo il tratto di Bientinese che conduce fino Orentano, spesso oggetto di abbandono indiscriminato di immondizia di vario tipo; e varie zone della cittadina del Tau, sia boschive che cittadine.

Per partecipare all’iniziativa è necessario iscriversi sul sito Plastic Free a questo link:

https://www.plasticfreeonlus.it/eventi/6-giu-altopasciocastelfrancods/

È obbligatorio iscriversi perché l’associazione Plastic Free offre a ogni partecipante (in modo gratuito) una copertura assicurativa per lo svolgimento dell’evento.

Si consiglia di portare con sé guanti da giardinaggio, pinze per chi le ha e vestirsi con un abbigliamento adeguato (pantaloni lunghi, scarpe chiuse e un cappello per il sole). In caso di maltempo l’iniziativa sarà annullata.

L’evento, che fa parte di una rete di iniziative attivate in tutta la Toscana, avrà inizio alle 9.30. Il punto di ritrovo è alla stazione ecologica di Altopascio (davanti al Bar Il Castello), in località Cerro.

La partecipazione è aperta a tutti, anche ai bambini, ai quali sarà consegnato (a seguito dell’evento) un attestato di partecipazione “Eroe Plastic Free”.

Per informazioni è possibile contattare i referenti: Mario (349 6687311) e Elena (349 4696076).

Plastic Free Odv Onlus è un’associazione di volontariato nata il 29 luglio 2019 con l’obiettivo di informare e sensibilizzare più persone possibili sulla pericolosità della plastica, in particolare quella monouso, che non solo inquina bensì uccide.

Nata come realtà digitale, nei primi 12 mesi ha raggiunto oltre 150 milioni di utenti e oggi, con oltre 750 referenti in tutt’Italia, si posiziona come la più importante e concreta associazione in questa tematica.

Advertising

Leave a Reply

Your email address will not be published.