Spianate in fiore: allestimenti floreali per l’estate

da
Advertising

SPIANATE IN FIORE: ALLESTIMENTI FLOREALI PER L’ESTATE

Altopascio, 12 giugno 2021 – Spianate in fiore. È questa l’immagine, molto suggestiva, che accoglierà i cittadini per tutta l’estate. Nel centro di Spianate, infatti, lungo il corso principale della frazione, da alcuni giorni trovano casa degli allestimenti floreali. Mentre a calar del sole, la scuola elementare si illumina con il tricolore, anche come omaggio alla Nazionale impegnata negli Europei di calcio.
A ideare il tutto sono stati i commercianti di Spianate, riuniti sotto il Centro commerciale naturale, in collaborazione e grazie al supporto dell’amministrazione D’Ambrosio.
“Fino al 31 agosto il paese sarà un giardino fiorito, con le fioriere davanti ai negozi e gli allestimenti in sospensione lungo la strada – spiega Federica Biagetti, presidente del Centro commerciale naturale di Spianate, insieme con gli altri membri del direttivo, Donato Megaro (vicepresidente), Giuseppe Liistro (tesoriere), e Michela Busia e Francesca Firinu come consiglieri-. Questa iniziativa fa parte del percorso di riqualificazione e di rinascita della nostra frazione, che è un centro commerciale vivo e pulsante, sempre più dinamico, sempre più desideroso di attrarre persone, di organizzare occasioni di incontro e di ritrovo per la comunità. È un modo per portare persone in paese e anche per prenderci cura della nostra frazione. Le novità comunque non finiscono qui, presto torneremo con altri aggiornamenti, per quanto riguarda gli eventi. Come commercianti ci stiamo impegnando moltissimo per coordinare le varie attività e proporre iniziative sempre nuove: non c’è facile, ci vuole tempo e tanta dedizione, ma siamo convinti e motivati”.
Il centro commerciale naturale di Spianate è nato proprio per valorizzare la frazione più popolosa del comune di Altopascio, accompagnando i commercianti in questo percorso di crescita. “L’obiettivo del centro commerciale naturale è proprio questo – commentano il sindaco, Sara D’Ambrosio, e l’assessore al commercio, Adamo La Vigna -. Favorire nuove occasioni di incontro e di aggregazione, dare al territorio muovi strumenti per valorizzare le attività, incentivare il commercio locale, riqualificare il centro e le frazioni e far crescere il senso di comunità e di appartenenza al territorio”.

Advertising