Centri estivi Altopascio: contributi alle famiglie fino al 100 per cento

da

CENTRI ESTIVI ALTOPASCIO: 

CONTRIBUTI PER LE FAMIGLIE FINO AL 100 PER CENTO

ALTOPASCIO, 9 giugno 2022 – Anche per il 2022, ad Altopascio, le famiglie potranno beneficiare fino al 100 per cento di contributo per iscrivere i propri figli ai centri estivi. Oltre 20mila euro, infatti, sono stati stanziati dall’amministrazione D’Ambrosio per sostenere le famiglie e andare incontro alle esigenze dei tanti ragazzi e ragazze del territorio. C’è tempo fino al 30 giugno per compilare online la richiesta di contributo presente sul sito del Comune di Altopascio.

Tante proposte, attività e occasioni per stare insieme e trascorrere un’estate di divertimento con, alle spalle, il sostegno del Comune. La scelta dell’amministrazione, infatti, è quella di compartecipare alla spesa delle famiglie facendosi carico, in alcuni casi, dell’intero costo di iscrizione al campo estivo: questo perché anche quel tipo di attività deve essere accessibile a tutti.

«Confermiamo ancora una volta il nostro impegno – commentano il sindaco Sara D’Ambrosio e l’assessore al sociale, Valentina Bernardini -, confermiamo la nostra attenzione alle famiglie, in un momento storico e sociale molto particolare e delicato. Un impegno che ci siamo presi con fondi nostri, comunali, e non statali. Dopo la rimodulazione delle soglie ISEE dello scorso anno, abbiamo deciso di riproporre gli stessi scaglioni proprio per ampliare il più possibile la possibilità di partecipare ai campi estivi. C’è la voglia e la necessità di stare insieme, di vivere il nostro territorio e di offrire ai nostri ragazzi e ragazze occasioni di crescita. I campi estivi ai quali i nostri giovani potranno iscriversi saranno luoghi di socializzazione, di aggregazione, di formazione e confronto: ci saranno educatori formati, capaci e competenti che guideranno i ragazzi e le ragazze alla scoperta di loro stessi e degli altri. Il nostro sguardo e la nostra attenzione sono rivolti ai bambini e le bambine del nostro territorio, nel pieno rispetto di quegli obiettivi che anche il presidente del Consiglio Comunale, Rina Romani, intende raggiungere».

I CONTRIBUTI. Possono fare richiesta di contributo le famiglie residenti ad Altopascio con bambini di età compresa tra i 3 e i 14 anni di età iscritti ad almeno due settimane di campo estivo (fino a un massimo di 4). Per le famiglie con ISEE inferiore a 10.202 mila euro è prevista la totale copertura del costo di iscrizione, mentre i nuclei compresi tra 10.202,01 e 18.360 euro potranno beneficiare di un contributo pari all’80 per cento della spesa totale. Per chi arriva fino a 22.440 euro il contributo sarà pari al 60 per cento e del 40 per cento per le famiglie con Isee superiore a 22440,01 euro.

LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE. Le domande di contributo devono essere compilate esclusivamente online al link che si trova sul sito web del Comune di Altopascio, entro giovedì 30 giugno 2022. Il termine è perentorio. Le richieste pervenute oltre tale termine non saranno considerate. Oltre alla compilazione del modulo on-line la famiglia interessata dovrà consegnare o inviare per ogni figlio la copia dell’avvenuta iscrizione presso i centri estivi approvati allo svolgimento delle attività estive e la copia di un documento d’identità valido del sottoscrittore la domanda. Questa documentazione deve essere consegnata presso il Settore Servizi Scolastici e Sociali Via Casali, 26 il lunedì, mercoledì e giovedì dalle 8,30 alle 12,30 e il martedì dalle 15 alle 17, oppure inviata a campiestivialtopascio.

I campi estivi accreditati dal Comune di Altopascio sono: ASD L’Acquario – Educamp, al Circolo “Fo.Ri.Ma” Marginone (dal 20 giugno al 29 luglio, per info 340.9028696), ASD Freestyle Valico, al Circolo Tennis Altopascio (fino al 9 settembre, per info 388.1224090) e ASD Small Stars allo stadio comunale Altopascio e al campo sportivo di Badia Pozzeveri (dal 13 giugno al 9 settembre, per info 329.4269399 / 333.1600427).

Leave a Reply

Your email address will not be published.