Altopascio: consegnate borse di studio agli studenti meritevoli. Un riconoscimento ai ragazzi che hanno concluso le medie a pieni voti

da

ALTOPASCIO: CONSEGNATE BORSE DI STUDIO AGLI STUDENTI MERITEVOLI

Un riconoscimento ai ragazzi che hanno concluso le medie a pieni voti

Altopascio, 10 giugno 2022 – Una piazza piena di ragazzi, genitori e professori per un pomeriggio ricco di soddisfazione. Questo è successo ieri, 9 giugno, alla cerimonia di consegna delle borse di studio, quando il sindaco, Sara D’Ambrosio, l’assessore alla scuola, Valentina Bernardini, l’assessore alle politiche giovanili Alessio Minicozzi e il dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo di Altopascio, Dario Salti hanno dato i premi agli studenti promossi a pieni voti all’esame di terza media, nell’anno scolastico 2020/21.

Trentatré sono gli studenti, diplomati con 9, 10 e 10 e lode alla scuola secondaria media “G. Ungaretti”.

Agli studenti tanti complimenti e incoraggiamenti da parte del sindaco D’Ambrosio e dell’assessore Bernardini: “Impegno, sacrificio e passione saranno sempre premiati nel nostro comune” – affermano – “soprattutto nella scuola e nello sport. Noi, come amministrazione, dobbiamo saper valorizzare sempre di più, ogni volta, i nostri ragazzi”.

Ecco qui i premiati: i promossi con 10 e lode (borsa di studio di 300 euro): Margot Benassai, Matilde Pagani, Federico Pacifico, Niccolò Raffa, Asia Tronchetti, Iacopo Ulivi; promossi con 10 (borsa di studio di 300 euro): Jacopo Carrara, Matilde Giglio, Matilde Silvestri, Salvatore Ciliberti, Giulia Grossi, Matei Popa, Aurora Kodra; promossi con 9 (borsa di studio di 150 euro): Letizia Collecchi, Ginevra Giglio, Nicolas Torre, Gabriele Barbieri, Pasquale Di Lorenzo, Daniele Di Santi, Samuele Donzellini, Paolo Landolfo, Elena Ruggiero, Kevin Tocchini, Francesco Carrara, Martina Ceramaglia, Cristian Dal Poggetto, Sofia Lardieri, Monica Ausili, Salma Chtidah, Francesca Giunta Damia, Wiem Guesmi, Tomas Minichilli, Valeria Pacini.

Leave a Reply

Your email address will not be published.