Altopascio da tutto-esaurito: oltre 700 persone alla cena sulla Francigena organizzata dalla Misericordia

da

ALTOPASCIO DA TUTTO-ESAURITO: 
OLTRE 700 PERSONE ALLA CENA SULLA FRANCIGENA ORGANIZZATA DALLA MISERICORDIA

ALTOPASCIO, 30 giugno 2022 – Oltre 760 persone per una serata davvero ricca di emozioni: “A cena sulla Francigena”, il tradizionale evento, che mancava da 3 anni nella cittadina del Tau, organizzato da Misericordia Altopascio insieme a Ccn Altopascio e amministrazione comunale, con il supporto di Farmacia comunale, Fratres e Avis Altopascio, Tocca a noi Altopascio, comitati delle sagre paesane delle frazioni e i tanti sponsor che hanno reso possibile la serata, è stato un grande successo. Sotto un tramonto eccezionale e un cielo pieno di stelle, sono state più di 760 le persone accorse in via Cavour per la serata-evento di solidarietà: tutto il ricavato della cena e della lotteria, infatti, verrà devoluto proprio alla Misericordia per finanziare le numerose attività di servizio e assistenza.

Ma non solo: durante la serata è stato consegnato il Tau d’Oro, prima edizione, a Francesca Maionchi. Il premio istituito dal Comune di Altopascio è stato assegnato al soprano, originaria proprio della cittadina del Tau, come riconoscimento per la sua grande carriera.

Infine, spazio allo sport: sul palco, infatti, sono saliti anche i tantissimi atleti delle società sportive del territorio. In particolare sono state presentate le squadre e i team di Marginone Calcio Femminile, Marginone Calcio Maschile, Spianate Calcio, Tau Calcio Altopascio, Panda Baskin Altopascio, Asd L’Acquario Altopascio, Taekwondo.

“Abbiamo battuto tutti i record, accogliendo oltre 760 persone – spiega il vicegovernatore della Misericordia di Altopascio, Luciano Ortu -, mi sento di ringraziare davvero ogni singola persona, a partire dai nostri volontari. Altopascio così è stata ancora più bella”.

“È stata una serata carica di emozioni – aggiunge il sindaco Sara D’Ambrosio -, una serata eccezionale che ci testimonia la grande capacità che il nostro territorio ha di fare rete. Grazie, alla Misericordia, ai tantissimi volontari, alla Farmacia comunale Altopascio, al Ccn Altopascio, ai ristoratori e agli sponsor, alle associazioni Fratres Altopascio, Avis Altopascio, Tocca a noi, alle sagre paesane e alla formidabile squadra di amministratori, sempre presente. In particolare voglio ringraziare Luciano Ortu che ha promosso e curato in ogni dettaglio la serata. E poi grazie a ogni singola persona che ha partecipato: siamo stati tantissimi rendendo unico e speciale, una volta di più, Altopascio”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.