Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

accordi - page 2

[REGIONE UMBRIA] QUESTION TIME (6): “TUTELARE OCCUPAZIONE IN PERUGINA E FAR RISPETTARE ACCORDI PRESI DA NESTLÈ” – SOLINAS (MIST…

da

(Acs) Perugia, 27 giugnjo 2017 – Nella seduta di question time dell’Assemblea legislativa dell’Umbria il consigliere regionale Attilio Solinas (Misto-Mdp) ha illustrato la propria interrogazione a risposta immediata per “sapere come la Giunta intende affrontare insieme al Governo e al Comune di Perugia, la vicenda ‘Perugina’ per difendere i livelli occupazionali dell’azienda, per evitare la trasformazione della stessa in un anonimo sito produttivo e per…

Continua a leggere

[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Colombia: dal conflitto civile agli accordi di pace

da

Venerdì 5 maggio 2017, alle ore 20.30, presso la Biblioteca Guarnierana di San Daniele del Friuli, avrà luogo l’incontro pubblico “Colombia: dal conflitto civile agli accordi di pace”, organizzato da Oikos Onlus e dal Comune di San Daniele con il contributo della Regione Autonoma Friuli-Venezia Giulia (L.R. 19/2000). Si esploreranno i motivi di fondo del conflitto infinito che attraversa la Colombia. L’appuntamento sarà anche l’occasione…

Continua a leggere

[REGIONE UMBRIA] QUESTION TIME (2): “VERIFICARE RISPETTO DEGLI ACCORDI DEL 2014” – INTERROGAZIONE DI NEVI (FI); ASSESSORE PAPAR…

da

(Acs) Perugia, 26 aprile 2017 – Durante la seduta odierna dell’Assemblea legislativa dedicata alle interrogazioni a risposta immediata (question time), il consigliere regionale Raffaele Nevi (Forza Italia) ha illustrato l’atto ispettivo relativo alla “necessità di convocazione dei vertici della Thyssenkrupp per verificare le reali intenzioni della multinazionale tedesca nei confronti della Ast (Acciai speciali Terni) dopo la chiusura del sito Terninox di Ancona e per…

Continua a leggere

[REGIONE UMBRIA] TURISMO: “PER ATTRARRE QUELLO CINESE OCCORRE UN PIANO OPERATIVO, UN MARCHIO UNICO EUROPEO E ACCORDI CON LE LOR…

da

Il consigliere regionale Claudio Ricci (Rp) annuncia la presentazione di una mozione attraverso la quale chiede alla Giunta l’elaborazione di un “piano di marketing operativo per lo sviluppo del turismo cinese in Umbria, sollecitando il Ministero del Turismo e l’Ente Nazionale Italiano per il Turismo affinché promuovano, in sede europea, la definizione di un ‘marchio’ unico per il turismo in Cina-Europa al fine di sviluppare…

Continua a leggere

[REGIONE CAMPANIA] Accordi territoriali di genere

da

27/03/2017 – E’ stata pubblicata sul Burc di oggi la graduatoria relativa agli “Accordi territoriali di genere”. Saranno finanziati più di  cinquanta progetti, per un valore di dieci milioni di euro, che si inseriscono nell’ambito delle attività portate avanti dalla Regione Campania per favorire il percorso lavorativo delle donne attraverso gli strumenti della conciliazione. “Sono progetti – chiarisce l’Assessore Marciani – che faciliteranno l’occupazione femminile contribuendo anche al miglioramento…

Continua a leggere

[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Serracchiani: intensificare gli incontri in tema di accordi finanziari tra Stato e Regioni

da

“Mettere fuori dal Patto di stabilità la spesa per gli investimenti: è un modo corretto per far ripartire l’economia. È una richiesta che le Regioni fanno da tempo al Governo ed è stato un modo di agire già attuato in passato per intervenire, con successo, in altri ambiti come l’Edilizia scolastica e altre emergenze” ha detto la presidente. Pordenone, 27 marzo –…

Continua a leggere

Aferpi, Rossi: “La Regione ha fatto la sua parte. Il Governo imponga il rispetto degli accordi” – Dettaglio notizia – Toscana Notizie

da

FIRENZE –  “Rebrab si è impegnato a presentare il piano industriale entro marzo. Come Regione intanto noi abbiamo fatto tutto quanto ci competeva e di più”. Il presidente della Toscana Enrico Rossi torna a parlare di Aferpi e delle acciaierie ex Lucchini di Piombino, dopo l’incontro che c’è stato ieri a Roma con il  ministro allo sviluppo economico Calenda.  “E’ troppo tempo  che attendiamo –…

Continua a leggere

Altopascio, troppe banche

da

La prima forma di economia fu il baratto. E certe filosofie prevedono un ritorno a quelle contrattazioni. L’uomo cominciò ad allevare animali, a produrre. Poi venne la Chiesa che convinse chi possedeva qualcosa a donarle tutto, perché tanto con l’anno Mille sarebbe subentrata l’apocalisse e allora, con la fine del mondo, bisognava disfarsi dei beni materiali della vita terrena, il doloroso pellegrinaggio in attesa della…

Continua a leggere