Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

alpino

[Lucca] Padre e figlio si perdono in Val Serenaia, recuperati dal Soccorso Alpino

da

Lucca – Padre e figlio si perdono in Val Serenaia, recuperati dal Soccorso Alpino GARFAGNANA – La Stazione di Lucca del Soccorso Alpino e Speleologico Toscano è intervenuta ieri sera per soccorrere due escursionisti nel Gruppo del Pisanino.  31 agosto 2017 –  fontenoitv Padre e figlio – originari del Lazio, rispettivamente di 52 e 13 anni – partiti nella mattina di Mercoledì alla volta del Rifugio…

Continua a leggere

[Lucca] APERICENA JAZZ .. Rifugio Alpino Giovanni Santi

da

Lucca – SABATO 8 LUGLIO dalle ore 17:00 alle ore 20:00 in Loc. La Vetricia (Barga) Il Rifugio Alpino Giovanni Santi si trova a 1308 metri sull’Appennino Tosco-Emiliano, immerso in un incantato bosco di faggi a pochi chilometri dal paese di Renaio nel Comune di Barga.Per la sua posizione e la facilità con cui può essere raggiunto in auto rappresenta il puntodi partenza ideale per…

Continua a leggere

[REGIONE PIEMONTE] Il 2016 del Soccorso Alpino piemontese

da

Nessun intervento di aiuto derivante da richieste ingiustificate, a fronte di un aumento del numero delle persone soccorse: è quanto registra il bilancio 2016 del Cnsas Piemonte, Soccorso Alpino e speleologico piemontese, il primo dopo l’aggiornamento delle tariffe regionali sulla compartecipazione ai costi per gli interventi su terreno impervio. I dati sono stati illustrati venerdì 23 giugno in una conferenza stampa a Torino nel Palazzo…

Continua a leggere

[Lucca] Escursionista ferita recuperata dal Soccorso Alpino all’Orrido di Botri

da

Lucca – Escursionista ferita recuperata dal Soccorso Alpino all’Orrido di Botri BAGNI DI LUCCA – La stazione di Lucca del Soccorso Alpino e speleologico Toscano è intervenuta ieri per un intervento presso l’Orrido di Botri, in località “Alle Prigioni”. Una escursionista olandese di 53 anni è scivolata e si è procurata un trauma alla caviglia. fontenoitv 22 giugno 2017– Mentre l’elicottero Pegaso 1 si dirigeva…

Continua a leggere

[ REGIONE TOSCANA ] Sicurezza in montagna, rinnovato l'accordo tra Regione e Soccorso Alpino

da

FIRENZE – Rinnovata la convenzione tra Regione Toscana e Soccorso Alpino e Speleologico Toscano del CAI (Club Alpino Italiano) per garantire il soccorso a tutte le persone infortunate o in stato di pericolo sulla rete escursionistica toscana, in montagna, in grotta, o comunque in ambienti impervi. La convenzione viene stipulata fin dal 2000. Il rinnovo per il periodo 1 luglio 2017-31 dicembre 2019 è stato…

Continua a leggere

[REGIONE LIGURIA] Sanità: rinnovata convenzione triennale con il Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico

da

Da quest’anno garantiti anche interventi di soccorso notturni grazie a coinvolgimento Guardia costiera Genova. È stato siglato oggi la convenzione, con validità triennale, tra Regione Liguria e il Soccorso Alpino e Speleologico (Cnsas) del Cai-Club Alpino Italiano, alla presenza del governatore Giovanni Toti e della vicepresidente Sonia Viale. A siglare il documento il commissario straordinario di Alisa Walter Locatelli e il presidente regionale del Cnsas…

Continua a leggere

[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Protezione civile: Panontin, 220mila euro a Soccorso Alpino Fvg

da

Trieste, 24 maggio – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore alla Protezione civile, Paolo Panontin, ha assegnato un contributo di 220mila euro per l’anno 2017 a sostegno dell’attività del Corpo nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (Cnsas), sezione speciale del Club alpino italiano (Cai) del Friuli Venezia Giulia. In base alla LR34/92, che prevede interventi di promozione dell’attività del Cai Fvg, il Cnsas ha predisposto…

Continua a leggere

[REGIONE PIEMONTE] Il lupo in Piemonte e nell'arco alpino

da

Mentre oggi nelle Alpi centrali e orientali italiane il lupo è ancora una novità, in Piemonte, principalmente nelle province di Cuneo, Torino e Alessandria, la specie è ormai presente su tutto il territorio montano, ed è aumentata in numero, distribuzione e densità, raggiungendo anche le zone più collinari. È quanto emerge dal report ufficiale su “Lo stato di presenza del lupo in Piemonte” presentato il…

Continua a leggere