Advertisements

Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

alternative

PORCARI Distretto Asl chiuso Ecco le alternative – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – Il centro sociosanitario del Turchetto resterà chiuso un anno. Il 31 dicembre sarà l’ultimo giorno di attività del distretto, che riaprirà all’inizio del 2020. Intanto sono iniziate le operazioni di trasferimento delle attività, per consentire i lavori di ampliamento e ristrutturazione che porteranno a trasformare il centro sanitario in Casa della salute. Durante la chiusura gli utenti potranno comunque rivolgersi ad altri…

Advertisements

Continua a leggere

[ALTOPASCIO] Sottopassi ferroviari, l’opposizione presenta le ipotesi alternative

da

CAPANNORI. Un’alternativa c’è ai sottopassi a Santa Margherita (in via della Madonnina) ed a Tassignano (in via della Chiesa). È questa la posizione dei gruppi consiliari del centrodestra Anthony Masini (capogruppo Forza Italia), Giada Martinelli (capogruppo Alternativa civica centrodestra), Paolo Rontani (Udc) ed i consiglieri Pio Lencioni (Forza Italia), Giovanni Marchi (Energie per l’Italia) e Mauro Celli (Alternativa Civica). L’opposizione «pur condividendo la necessità del…

Continua a leggere

Firenze Via Spaventa, Grassi: "Lo sgombero senza alternative non è mai una soluzione. Il Comune apra un tavolo con le associazioni e le organizzazioni attive"

da

Queste le dichiarazioni del capogruppo di Firenze riparte a sinistra Tommaso Grassi   “Stamani ho voluto partecipare all’incontro organizzato da Movimento Lotta per la Casa, Medu e Medici Senza Frontiere presso l’occupazione di Via Spaventa: un momento per riflettere a più voci tra associazioni e movimenti. Ci uniamo al coro che stamani ha sottolineato l’assenza di un dialogo e una interlocuzione del Comune di Firenze…

Continua a leggere

[LUCCA E PROVINCIA] Snaitech chiude la porta ai sindacati: “Non ci sono alternative ai licenziamenti”

da

Snaitech chiude la porta ai sindacati: “Non ci sono alternative ai licenziamenti” PORCARI – Dopo l’annuncio dell’avvio della procedura per i licenziamenti già dato nell’ultimo incontro a Roma, Snaitech, il nuovo nome di Snai, ha anticipato via mail ai sindacati il documento che fissa formalmente l’avvio dell’iter. 23 marzo 2017– C’è la conferma che i licenziamenti saranno 68 a livello nazionale, 54 dei quali a…

Continua a leggere