Advertisements

Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

cassa integrazione

Parte il fondo anticrisi stanziato dal Comune per i disoccupati

da

Comunicato del Comune di Altopascio: “Dopo il lavoro di approfondimento della commissione numero 2 del comune di Altopascio (bilancio, finanze e attività economiche e produttive) presieduta da Ferruccio Del Sarto, il consiglio comunale ha approvato a larga maggioranza, con un solo voto contrario, quello di Matteo Tori, il fondo speciale per il sostegno ai disoccupati e lavoratori dipendenti. Per presentare le domande, insieme ai documenti…

Advertisements

Continua a leggere

Panem accordo e smantellamento del presidio

da

La vittoria del Sì nel referendum ripetuto (la prima volta si era imposto il No dei lavoratori) ha fatto scattare l’adesione all’accordo perla Panemdi Altopascio: la società, assoggettata alla procedura concorsuale del concordato preventivo, si impegna a depositare entro il 15 luglio l’integrazione della proposta contenente l’impegno all’erogazione, come incentivo all’esodo, di 4 mila euro (1000 euro nel cedolino di luglio,1300 asettembre e1700 adicembre) per…

Continua a leggere

Panem, un primo maggio al presidio

da

1 Maggio festa del lavoro !!! Purtroppo per i lavoratori della Panem di altopascio  è un giorno in più di presidio senza ancora un risultato o perlomeno una risposta positiva ad una situazione che ormai dura da 5 mesi. Una situazione appesantita dal fatto che i lavoratori sono da oltre 3 mesi con 700,00 euro ( ricevuti come anticipo alla cassa integrazione da parte della…

Continua a leggere

Panem, parlamentari in comune

da

Mentre in Regione si è svolta una profoicua riunione alla presenza dell’assessore Simoncini sul tema della Panem, alla presenza dei lavoratori e dei sindacati, 4 parlamentari sono arrivati ad Altopascio per conferire con il sindaco sull’argomento. Ecco il comunicato del comune: “E’ stato molto apprezzato e definito costruttivo dai lavoratori l’incontro che si è svolto nella sala del consiglio comunale di Altopascio sulla situazione della…

Continua a leggere

Panem, cassa integrazione primo obiettivo

da

Almeno il primo risultato c’è. Dopo l’incontro al Ministero del Lavoro arriva la fumata bianca per la cassa integrazione sia dei 64 lavoratori Panem per 12 mesi, a deocrrere dal 22 dicembre 2011, data dell’ammissione al concordato preventivo, che quelli dello stabilimento di Muggiò, in Brianza, 146 addetti, dive la produzione è stata delocalizata da dicembre.  Adesso sindacati ed operai puntano ad un ulteriore sostegno…

Continua a leggere

Nuova Lam sollecita la Provincia: “Senza il depuratore vanno a casa in 70”

da

Conferenza stampa dei lavoratori e dei sindacati per la vicenda dell’azienda Nuova Lam di Marginone, specializzata in laterizi. Crisi a parte, da metà ottobre l’attività è ferma. Si doveva installare un nuovo depuratore. I primi di novembre ci fu il sequestro della procura, il 30 novembre il dissequestro. Gli operai sono in cassa integrazione straordinaria dal primo gennaio, durata 12 mesi. Dal 10 agosto però…

Continua a leggere

Risposta a Daniel Toci: “Pensiamo in modo concreto”

da

Fa piacere constatare come Daniel Toci, consigliere comunale di opposizione, centrosinistra, sia contento dell’arrivo degli onorevoli Mariani (toh, di sinistra anche lei) e Poli. Chissà se sarebbe stato altrettanto felice se fossero arrivati Fini e Gasparri!  A Toci  perdono l’ingenuità giovanile ed anzi ne apprezzo, così come in Sara D’Ambrosio, l’entusiasmo. Ma l’antipolitica adesso è davvero una esigenza, non una moda. Perché a chi non…

Continua a leggere

Degli onorevoli in visita alla Panem c’è proprio bisogno?

da

Dopo Raffaella Mariani, alla tenda dove è allestito il presidio permamente degli operai Panem, è arrivato un altro onorevole, Nedo Poli, Udc. A casa, licenziati dal 13 dicembre, da un’azienda che a luglio ha recitato il ruolo di salvatrice della Patria, salvo poi disimpegnarsi e delocalizzando la produzione a Milano, portandosi dietro il marchio dello storico ex stabilimento Buralli, servono fatti, non parole. Gli onorevoli,…

Continua a leggere