Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

Giulio

[REGIONE PIEMONTE] Il Piemonte continua a chiedere verità per Giulio Regeni

da

La Regione Piemonte continua a chiedere verità per Giulio Regeni: il 4 luglio è ricollocato sulla facciata del palazzo della Giunta regionale, in piazza Castello a Torino, lo striscione presente dall’aprile 2016 al maggio scorso e poi danneggiato dal maltempo, mentre un nuovo striscione è stato srotolato dal balcone di Palazzo Lascaris, sede del Consiglio regionale. “Abbiamo ricollocato il nostro striscione – ha sottolineato…

Continua a leggere

BOLZANO – Citt di Bolzano – Verit per Giulio Regeni: il Comune aderisce alla campagna di Amnesty International

da

Questa sera a Bolzano i genitori del giovane ricercatore torturato e ucciso in Egitto Anche il Comune di Bolzano, con il Sindaco Renzo Caramaschi e la Giunta Comunale, ha aderito ufficialmentealla campagna promossa da Amnesty International “Verit per Giulio Regeni”; per non permettere che l’omicidio del giovane ricercatore italiano finisca per essere dimenticato, per essere catalogato tra le tante “inchieste in corso” o peggio, per…

Continua a leggere

[LUCCA E PROVINCIA] Basket Le Mura, Giulio Bernabei nuovo vice allenatore

da

Basket Le Mura, Giulio Bernabei nuovo vice allenatore BASKET – E’ il lucchese di adozione Giulio Bernabei il nuovo vice allenatore de Le Mura Lucca. 46 anni, originario di Roma, Bernabei è stato giocatore di basket, nel ruolo di play, con una esperienza anche alla Pallacanestro Lucca in serie B nel 1997/98. 29 giugno 2017– Anche come allenatore ha lavorato a Lucca, con l’Arcanthea e…

Continua a leggere

[TORINO] Al via la “Settimana per Giulio”

da

Per contribuire a mantenere viva l’attenzione sulla richiesta di verità per l’arresto, la sparizione, la tortura e l’omicidio di Giulio Regeni, Amnesty International Piemonte e Valle d’Aosta, in collaborazione con le Circoscrizioni cittadine, ha organizzato l’iniziativa “Settimana per Giulio”. Dal 24 giugno lo striscione della campagna di Amnesty International «Verità per Giulio Regeni» sarà accolto in ogni Circoscrizione seguendo una staffetta di eventi e di…

Continua a leggere

[REGIONE UMBRIA] PRESIDENZA ASSEMBLEA LEGISLATIVA: "ADERIAMO ALLA CAMPAGNA CHE CHIEDE VERITÀ PER GIULIO REGENI" – LA …

da

(Acs) Perugia, 7 aprile 2017 – La Presidente dell’Assemblea legislativa dell’Umbria, Donatella Porzi aderisce all’appello lanciato da Amnesty International per chiedere giustizia per Giulio Regeni, accogliendo la proposta dell’associazione Culturale FIDEM, che oggi ha ricevuto a Palazzo Cesaroni. “La lunga tradizione di comprensione, dialogo, tutela e promozione dei diritti umani dell’Umbria non può e non deve trovarci indifferenti – ha detto la presidente Porzi -.…

Continua a leggere

Firenze Striscione “Verità per Giulio Regeni”, Grassi: “Sparito dalla facciata di Palazzo Vecchio per il G7. Atto grave”

da

“Lo striscione di Amnesty International per chiedere verità sulla morte di Giulio Regeni tolto per il G7. In molti ne hanno denunciato l’accaduto. Difficile non accorgersi della sua scomparsa dalla facciata di Palazzo Vecchio. E le risposte di oggi? Elusive e inconsistenti”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, commenta la vicenda. E spiega: “Non si capisce dalla risposta chi abbia deciso e…

Continua a leggere

Firenze Striscione per Giulio Regeni, Rossi (MDP): “Un errore averlo tolto per il G7 della cultura”

da

Questo l’intervento del capogruppo del Movimento democratici e progressisti Alessio Rossi   “Giulio Regeni era un ragazzo di 28 anni che si trovava in Egitto per conseguire un dottorato di ricerca, dedicandosi ai sindacati indipendenti egiziani. La scomparsa di Giulio il 25 gennaio, il ritrovamento del corpo senza vita qualche giorno dopo, hanno segnato tutto il Paese. Il corpo nudo mostrava segni di tortura, abrasioni…

Continua a leggere

Firenze Striscione per Giulio Regni, Amato (Alternativa Libera): “Grave la decisione di rimuoverlo. Questa non è una battaglia di verità a ore”

da

“La Saga dello Striscione per Giulio Regeni purtroppo continua”. Lo afferma Miriam Amato, consigliera di Alternativa Libera, commentando l’ennesima rimozione dello striscione sulla terrazza che affaccia su piazza della Signoria con cui si chiede Verità per Giulio Regeni. “La vicenda ha inizio con la risoluzione approvata all’unanimità dal Consiglio Comunale del 23 marzo 2016 – ricorda Amato – da me proposta e sottoscritta anche dal…

Continua a leggere