Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

magistrato

Noto ristoratore di Altopascio ubriaco semina il panico sull’Aurelia

da

Comunicato della Questura di Pisa: Un uomo di 32 anni residente ad Altopascio,  è stato tratto in arresto perché resosi responsabile nella flagranza di reato del delitto di: Attentato alla sicurezza dei trasporti, omissione di soccorso continuato, danneggiamento, guida sotto l’effetto di sostanze psicotrope ed alcoliche. A seguito di una segnalazione al 113 le Volanti intervenivano lungo la via Aurelia in quanto un conducente di…

Continua a leggere

Uomo muore di fronte agli ambulatori medici e alla Casa di Riposo

da

Un uomo è giunto cadavere di fronte agli studi medici di via Giovanni Paolo II di Altopascio. Vivendo da solo, l’anziano aveva chiesto aiuto ad una signora che saltuariamente si recava nel suo appartamento per le faccende domestiche. La donna, richiamata dal pensionato, su sua diretta volontà lo ha accompagnato dal medico curante. Arrivati in auto di frotne agli ambulatori e alla Casa di Riposo…

Continua a leggere

Quando una fatalità distrugge la vita di un giovanissimo

da

  Ieri un tragico incidente ha distrutto la vita di un giovanissimo ragazzo di origini altopascesi. Davide Viola, 16 anni, abitava a  Collesalvetti è figlio adottivo di Vincenzo Viola che vive ad Altopascio e  lavora in un cantiere per yacht a Viareggio e di Emanuela Menichetti.  Ad uccidere il giovanissimo Davide è stata un’auto guidata, si scoprirà poi, da un quarantenne, romeno, muratore, incensurato, che abita…

Continua a leggere

Lucca arrestato spacciatore 21enne vicino ai Bulldog

da

Lucca, la  Squadra Mobile ha  arrestato, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip presso il Tribunale di Lucca, su richiesta del sostituto procuratore Giuseppe Amodeo, un giovane albanese: Klevis Curraj, 21 anni ma con un curriculum niente male arricchito da un bel Daspo e dalle certe frequentazioni con i Bulldog. Da tempo gli investigatori sono sulle tracce del giovane albanese sospettato di…

Continua a leggere

Prende spunto da FB, denuncia, ed ora Berlusconi è nuovamente indagato

da

Una nuova iscrizione nel registro degli indagati per il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi. Stavolta è un pm della procura di Modena Enrico Stefani, che ha inviato il fascicolo al Tribunale di Monza, cui spetta la competenza territoriale visto il luogo di residenza del premier. L’accusa è di vilipendio contro la magistratura, “cancro da estirpare”: le indagini, a quanto riportano svariate fonti online sarebbero  nate…

Continua a leggere

Due denunce per le firme dei ricorsi alla Misericordia

da

Il reato è quello di falsità ideologica in atti pubblici commessa da pubblico ufficiale, un avvocato del foro di Pistoia, F.A. le sue iniziali, 36 anni, in concorso con P.M. 35 anni, disoccupato. La vicenda è quella che fece discutere molto ad Altopascio, sulla validità delle firme raccolte per un ricorso contro le elezioni del nuovo direttivo della Misericordia del Tau. Le consultazioni, dello scorso…

Continua a leggere

Trovato morto nella stalla a Spianate

da

Un mistero. Almeno per il momento. Un uomo di 59 anni è stato trovato morto all’interno di una stalla in muratura che serve da ricovero ai cavalli, di un’azienda agricola situata in località Gennarino, a poche centinaia di metri da Spianate, frazione del comune di Altopascio. Il cadavere potrebbe essere quello di una persona senza fissa dimora, un clochard originario della provincia di Brescia, anche…

Continua a leggere

Rigettato il ricorso sulle elezioni della Misericordia

da

Le elezioni alla Misericordia di Altopascio per il rinnovo del Magistrato (consiglio direttivo), dello scorso febbraio, sono valide. Il tribunale di Lucca, infatti, con sentenza numero 970 del 18 maggio 2010, ha respinto, giudicandolo inammissibile, il ricorso presentato da alcuni cittadini (tra i firmatari anche il consigliere d’opposizione Matteo Tori) contro le modalità di organizzazione delle stesse consultazioni. Nello specifico, diverse persone sostenevano di non…

Continua a leggere