Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

motivi

[ REGIONE TOSCANA ] Ordigno esploso alla scuola di polizia interregionale, Bugli: “Motivi ignoti, condanna ferma”

da

FIRENZE – Un ordigno, forse una bomba carta, è stato esploso nella sede a Modena della Scuola interregionale di polizia locale, gestita da una fondazione di cui fanno parte Toscana, Liguria e Emilia Romagna.  E’ successo giovedì notte, 29 giugno, tra le quattro e le cinque di mattina. Tre in sequenza sono state le esplosioni e l’obiettivo forse era la caldaia a metano posta sul…

Continua a leggere

Firenze S. Firenze, sospese per motivi di interesse pubblico le concessioni alle bancarelle per tutta la durata della mostra di Xhixha

da

L’amministrazione comunale ha deciso per motivi di pubblico interesse la sospensione delle concessioni dei 13 posteggi per le bancarelle in piazza San Firenze per tutta la durata della mostra di Helidon Xhixha denominata ‘In ordine sparso’, organizzata dalla Galleria degli Uffizi nel Giardino di Boboli, che si sviluppa con un itinerario tra 15 installazioni monumentali di cui fanno parte anche le installazioni situate in piazza…

Continua a leggere

Soldi alle associazioni

da

Il comune di Altopascio, su decisione della giunta, elargirà 36 mila euro complessivi alle varie associazioni di volontariato del territorio a allo storico asilo paritario S.Zita, gestito dalla cooperativa sociale Giovanni Paolo II di Lucca, che è subentrata alle Suore che hanno dovuto lasciare per motivi oggettivi. I contributi, che vanno da 1000 a 3000 euro per 14mila euro alle associazioni  che da sempre svolgono  una funzione…

Continua a leggere

Si sono costituiti gli aggressori dell’operaio

da

Si sono costituiti in Questura a Lucca gli aggressori di Marco Sanguin, 38 ani, originario di Barga, ex imprenditore, attualmente dipendente di una ditta della Piana, rimasto coinvolto in un violento alterco all’alba di giovedì ad Altopascio. Si tratta di due ragazzi di 24 anni, uno residente a Pescia, in Valdinievole e l’altro invece nella cittadina del Tau. Gli agenti della Squadra Mobile però li…

Continua a leggere

Pestato a sangue

da

Botte con sedie e posacenere tanto da ridurlo in fin di vita. Un diverbio sfociato in un violento alterco che ha avuto conseguenze drammatiche, con un uomo di 40 anni originario della Garfagnana che è ricoverato all’ospedale di Lucca in prognosi riservata. Con l’aggravante, a quanto pare, dei futili motivi. Ma saranno gli inquirenti a fare luce su un fatto gravissimo, l’ennesimo episodio di cronaca…

Continua a leggere

Marchetti referente toscano per la raccolta firme a favore dell’abrogazione della Legge Merlin

da

Sarà il sindaco di Altopascio Maurizio Marchetti a coordinare per la Toscana l’attività del comitato promotore della proposta di referendum abrogativo parziale (perché mantiene il reato di sfruttamento) della legge Merlin, che la Corte Suprema ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale lo scorso 19 Luglio su proposta di alcuni sindaci veneti. “Questa proposta è semplicemente la trascrizione di quanto ho detto nel corso degli anni. La…

Continua a leggere

Marchetti dal Papa

da

Il sindaco di Altopascio e presidente dell’associazione nazionale città del pane è stato ricevuto dal Papa Francesco in Vaticano. Donata al Santo Padre argentino una cesta del prodotto simbolo altopascese. Ecco la lettera che Marchetti ha lasciato al Pontefice: “Mi rivolgo con devozione a Lei nella veste di Presidente dell’Associazione delle Città del Pane, che raccoglie oltre 50 comuni di tutto il territorio nazionale. La…

Continua a leggere

Lo sforbiciatore di piazza Tripoli è un evaso

da

Conferenza stampa dei carabinieri a Lucca sulla brutale aggressione di sabato, vigilia di Pasqua. Rimane il fermo per il giovane di 19 anni che è arrivato in piazza Tripoli, secondo alcune testimonianze, armato di bastone chiodato e di forbici che ha scaricato sul 23enne ferito. I fumi dell’alcol hanno fatto poi il resto. Nella fuga, l’aggressore ha avuto il tempo di tentare di prendere a…

Continua a leggere

1 2 3 6