Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

pane

PORCARI “Pane amore e…non violenza”: 300 buste del pane per dire NO

da

LUCCA – Un forte messaggio di sensibilizzazione contro ogni violenza fisica, sessuale e psicologica di genere. È quello che istituzioni, associazioni e attività commerciali della Piana di Lucca manderanno in occasione della “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne” del prossimo 25 novembre.  A partire da sabato, infatti, panetterie, alimentari e altri negozi distribuiranno ai propri clienti 30.400 buste di carta con lo slogan “Per…

Continua a leggere

[NEWS] TRENTAMILA BUSTE DEL PANE NEGLI ESERCIZI DELLA PIANA PER DIRE “NO” ALLA VIOLENZA DI GENERE

da

TRENTAMILA BUSTE DEL PANE NEGLI ESERCIZI DELLA PIANA PER DIRE “NO”  ALLA VIOLENZA DI GENERESono il doppio rispetto allo scorso anno e saranno distribuite dal 25 novembre in occasione della “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”. Un forte messaggio di sensibilizzazione contro ogni violenza fisica, sessuale e psicologica di genere. È quello che istituzioni, associazioni e attività commerciali della Piana di Lucca…

Continua a leggere

[LUCCA E PROVINCIA] Salvi i posti di lavoro alla Toscana Pane

da

Salvi i posti di lavoro alla Toscana Pane ALTOPASCIO – Raggiunto l’accordo per la vertenza Toscana Pane. Firmato in municipio, il documento prevede il contenimento del numero dei licenziamenti che passano da 24 a 3 unità su base volontaria (su un totale di 61 dipendenti) -, e l’introduzione di ammortizzatori sociali, come il contratto di solidarietà, per altri 30 lavoratori. 8 agosto 2017– Sono questi…

Continua a leggere

[ALTOPASCIO] Toscana Pane: salvi 21 posti di lavoro

da

ALTOPASCIO. Trovata una soluzione per salvare i posti di lavoro alla Toscana Pane. Niente licenziamenti, a parte 3 su base volontaria, che riducono gli esuberi da 24 a 21 unità, e contratti di solidarietà che saranno attivati da settembre, e che per il momento coinvolgeranno 30 dipendenti sui 61 che lavorano nell’azienda altopascese. Una buona notizia viste le premesse iniziali e la procedura di licenziamento…

Continua a leggere

[ALTOPASCIO] Toscana Pane, la speranza  legata all’affitto d’azienda 

da

ALTOPASCIO. La richiesta di concordato preventivo per «Toscana Pane» srl è stata depositata nella cancelleria del tribunale fallimentare dai legali dal rappresentante legale pro tempore e amministratore unico Patrizio Valdettari. Un atto dovuto dopo che, già dal 15 marzo, il collegio sindacale tramite pec aveva rassegnato le dimissioni in virtù di una situazione non più gestibile. L’ammontare complessivo dei debiti è infatti di 6,6 milioni…

Continua a leggere

[LUCCA E PROVINCIA] Toscana Pane, a rischio 24 posti di lavoro

da

Toscana Pane, a rischio 24 posti di lavoro ALTOPASCIO – Sono ventiquattro i posti di lavoro a rischio alla Toscana Pane, la ex Toscopan di Altopascio. La storica azienda è in difficoltà ed ha presentato in tribunale una richiesta di concordato preventivo per gestire un debito che si aggirerebbe sui sei milioni di euro. 2 luglio 2017–   Il piano concordatario dovrebbe prevedere due mosse…

Continua a leggere

[ALTOPASCIO] Toscana Pane: si cercano alternative alla mobilità 

da

ALTOPASCIO. I licenziamenti restano sul tavolo, ma l’azienda intanto riduce da 24 a 17 dipendenti in mobilità. Un’ipotesi che però non è accettata dai sindacati, pronti a un braccio di ferro sulla vicenda della Toscana Pane (ex Toscopan). Ieri mattina si è svolto il faccia a faccia tra sindacati, Rsu e azienda per discutere del destino dei 24 lavoratori in bilico sui 70 dell’azienda altopascese…

Continua a leggere

[ALTOPASCIO] Toscana Pane, 24 lavoratori rischiano il licenziamento  

da

ALTOPASCIO . Ventiquattro lavoratori della Toscana Pane col fiato sospeso. Per loro è scattata la procedura di mobilità dopo la decisione dell’azienda di Altopascio, leader nel settore, di ridurre il personale. Per questa mattina è fissato un tavolo tra i sindacati, con la Flai Cgil in prima linea, e la proprietà. L’obiettivo è trovare una soluzione per tutelare l’occupazione e salvaguardare tutti i posti di…

Continua a leggere

1 2 3 8