Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

percentuale

[REGIONE UMBRIA] RIFIUTI: “PERCENTUALE DI RACCOLTA DIFFERENZIATA BASSA, QUALITÀ SCARSA E DISCARICHE IN ESAURIMENTO” – FIORINI E…

da

(Acs) Perugia, 5 luglio 2017 – “Il trionfalismo dell’assessore Fernanda Cecchini è ridicolo. Sui rifiuti non c’è nulla da festeggiare: percentuale di raccolta differenziata bassa, qualità scarsa, impianti inadeguati e discariche in esaurimento”. Così i consiglieri regionali della Lega Nord, Emanuele Fiorini e Valerio Mancini secondo i quali “questo è il quadro che emerge, nero su bianco dalla delibera ‘725’ approvata dalla Giunta regionale il…

Continua a leggere

Raddoppiano i turisti a Montecarlo

da

Sono i numeri ufficiali a decretare il successo della stagione turistica estiva a Montecarlo con 6238 presenze registrate al nuovo ufficio informazioni, inaugurato proprio ad inizio stagione e gestito dalla locale Proloco in convenzione con il Comune, contro le complessive 3237 del 2012. Un raddoppio che suggella concretamente nei fatti i risultati dell’azione politica e di promozione del territorio intrapresa dall’amministrazione comunale. Nel rapporto percentuale…

Continua a leggere

Multata la Fapim per 80 mila euro per non aver assunto lavoratori disabili ma l’azienda non ci sta e presenta ricorso

da

Il Nucleo Operativo dei carabinieri dell’Ispettorato del Lavoro ha elevato un verbale di circa 83 mila euro alla ditta Fapim di Altopascio. Il motivo? L’azienda, 300 dipendenti circa, produttrice di accessori per serramenti, con due stabilimenti (casello autostrada e Spianate) non avrebbe assunto la percentuale di legge, uno ogni 15 dipendenti, lavoratori disabili. Ma l’impresa ha impugnato il verbale e ha già inoltrato due ricorsi.…

Continua a leggere

IL Pd Altopascio sulla qualità dell’aria

da

Nonostante gli ultimi dati dell’Arpat rassicurino sul fronte dell’emergenza relativa alle maleodoranze delle torbiere, siamo comunque dell’avviso che gli esiti di tali rilevazioni dovrebbero mettere in guardia l’Amministrazione locale circa la qualità dell’aria respirata dai cittadini Altopascesi. Le analisi effettuate nel padule di Bientina assegnanola Maglia Neradella Piana di Lucca al Comune di Altopascio: è infatti stata rilevata una presenza elevata di polveri sottili, provenienti…

Continua a leggere

Cala il consumo di alcol per gli adulti, i giovani eccedono

da

Questo è il sintomo di una società che cambia, gli adulti calano il consumo di alcol, ma i giovani eccedono più facilmente. Succede perchè è cambiato lo stile di vita; prima si beveva durante i pasti, e di solito vino, oggi il vino cede il passo alla birra e ai superalcolici, e si consumano sempre di più fuori pasto (binge drinking), complici i vari happy…

Continua a leggere

Alcol e giovani: cala il consumo, ma aumenta l’eccesso

da

Alcol e giovani: cala il consumo, ma aumenta l’eccesso Il Censis ha elaborato questi dati in seguito a 6 indagini effettuate da Doxa e dall’Osservatorio permanente giovani e alcol; le indagini sono state effettuate nell’arco di 19 anni (dal 1991 al 2010); i risultai sono stati resi noti oggi, durante un convegno a Roma. Complessivamente è emerso che sono diminuiti gli uomini che bevono regolarmente,…

Continua a leggere

Omologato il concordato Toscopan

da

La Toscopan di Altopascio, dopo aver raccolto il voto favorevole da parte dei creditori, in primis da parte del ceto bancario, vede ora confermata la bontà del piano concordatario con la Sentenza di omologa emessa dal Tribunale di Lucca. La società dei fratelli Del Carlo, leader nazionale nel settore della panificazione, che occupava ben 140 dipendenti, era caduta in crisi nel 2010, facendo temere il…

Continua a leggere

Cefalea e magia: quale legame le unisce

da

Cefalea e magia: quale legame le unisce Succede anche questo in Italia: per “colpa” del mal di testa oltre mezzo milione di italiani si rivolgono a “maghi & co”. Purtroppo non stiamo scherzando, e non è certo una battuta umoristica, anche se, chi non ha mai “osato” nient’altro che l’antidolorifico, sicuramente starà sorridendo. Sembra che maghi, guaritori e affini stiano guadagnando un bel pò di soldi-esentasse…

Continua a leggere