Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

regalo

[ALTOPASCIO] Spray urticante in regalo ai gazebo della Lega Insorge Non una di meno

da

lucca Con la formula dello spray al peperoncino in regalo alle donne iscritte al partito e a quelle che si iscriveranno sul momento, anche in Lucchesia arrivano i gazebo della Lega di Salvini. Saranno in tutto sulle piazze di undici comuni della provincia, di cui sette – appunto – in Lucchesia. Come è già accaduto altrove, anche sul nostro territorio, è bastato l’annuncio a scatenare…

Continua a leggere

BOLZANO – Citt di Bolzano – Michele Lettieri e lultimo regalo alla Citt di Bolzano.

da

Il suo lascito archivistico donato all’Archivio Storico cittadino. I “Prati del Talvera” cadenzano il fluire del tempo e il cambio delle stagioni da pi di quarant’anni. Era l’autunno del 1970 quando il via vai di mezzi pesanti del Genio militare d l’avvio alla trasformazione del greto sassoso di un torrente nel “Central Park” bolzanino, un polmone verde che probabilmente non avrebbe mai visto la luce…

Continua a leggere

Firenze Piscine, Torselli (FdI): “Regalo di Palazzo Vecchio alla società sportiva, ma i soldi sono dei cittadini”

da

“Per permettere lo svolgimento delle finali del Campionato Italiano di Pallanuoto Femminile Under 17, Palazzo Vecchio ha chiuso per 4 giorni al pubblico la Piscina Comunale ‘Costoli’, rinunciando così agli incassi derivanti dalla balneazione. Per quale motivo, visto che tra le squadre partecipanti al torneo vi era anche la RN Florentia, non si è giocato alla piscina ‘Nannini’ di Bellariva, assegnata in concessione dal comune…

Continua a leggere

Firenze Eataly, Grassi (Frs): “336 euro per invadere Via Martelli con stand gastronomici. Una fiera sulla carta, ma un regalo a Farinetti nella realtà? Ci dica allora quanto ha guadagnato in 4 giorni di mercato”

da

“Solo 336 euro il bottino incassato dal Comune per aver concesso ad Eataly di invadere con i propri stand la Via Martelli: l’Assessora Del Re ci ha risposto che si è trattato di una fiera in cui l’unico organizzatore ed espositore era proprio Eataly che ha proprio davanti la propria attività commerciale, tanto che per pagare il cibo agli stand si dovevano acquistare dei gettoni…

Continua a leggere

Firenze Eataly 'invade' via Martelli, FRS: “Regalo a Farinetti o iniziativa commerciale con norme comunali eluse?”

da

“Da ieri pomeriggio Via Martelli è stata invasa dai banchini della ‘festa del cibo in strada’ di Eataly. Si dice che non possano aprire nuove attività commerciali nell’area Unesco ed invece qualcuno può permettersi di ampliare la propria superficie di vendita occupando suolo pubblico. Sorprendente scoprire che negli stand gastronomici non si paga con soldi, ma con gettoni che i clienti possono acquistare precedentemente all’interno…

Continua a leggere

Open day sposarsi a Montecarlo

da

“Open Day Sposarsi a Montecarlo”. E’ l’iniziativa che si svolgerà domenica 13 aprile dalle 14 alle 20, a cura del Comune, insieme ai componenti del centro commerciale naturale e del consorzio dei vini Doc, che consentirà al pubblico di visitare tutte le location di “Sposarsi a Montecarlo”, dalle storiche fattorie del territorio alla Fortezza del Cerruglio fino al Teatro dei Rassicurati, preparate ed addobbate come…

Continua a leggere

Sposarsi a Montecarlo tutti i giorni in ogni ora, da oggi si può!

da

Montecarlo, Lucca,  il sindaco Vittorio Fantozzi  delega tutti i componenti della giunta comunale, tutti potranno celebrare le nozze, da oggi nella bella  citta’-gioello sulle colline di Lucca, ci si potrà sposare tutti i giorni dell’anno dalle 9 alle 24. Ma le ‘location’ per il ‘si’?’ Cantine storiche, ex chiese e fortezze, perfino del Teatro dei Rassicurati, piccola bomboniera settecentesca. Un progetto particolarissimo quello che vuole rilanciare…

Continua a leggere

Il comune di Montecarlo aumenta i costi dei pasti alle mense e il trasporto scolastico

da

Della serie aumentiamo, ma di poco. A Montecarlo i cittadini trovano un brutto regalo per l’Epifania. Ritocco per costi pasti mense e trasporto scolastico. Ecco il comunicato che abbiamo ricevuto dal comune: “Rimangono sotto l’indice Istat e, comunque, sono decisamente inferiori alle tariffe praticate dai comuni vicini i necessari adeguamenti tariffari sui servizi a domanda individuale legati alla scuola come il buono pasto e il…

Continua a leggere