Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

Richiedenti

PORCARI Sei richiedenti asilo rimbiancano la cabina Enel nel quartiere 167 di Porcari

da

PORCARI – Si parte dalle piccole cose per realizzare grandi progetti. Così sei richiedenti asilo ospitati sul territorio comunale di Porcari hanno aderito all’iniziativa promossa dall’assessorato al Sociale per restituire decoro ad aree degradate o vittima dell’inciviltà. Prima tappa è stata la cabina Enel davanti al Palasuore, nel quartiere 167.   <<Crediamo che per questi ragazzi sia una piccola opportunità per restituire qualcosa alla comunità…

Continua a leggere

PORCARI Richiedenti asilo volontari per la comunità – Cronaca

da

Porcari (LUCCA) – PORCARI. Restituire alla comunità quel che la comunità ha donato loro. Il Comune di Porcari rafforza il patto con i profughi richiedenti asilo – 23 in tortale di cui quattro minori non accompagnati, e non sono previsti nuovi arrivi – implementando i lavori socialmente utili che gli stessi migranti svolgono in modo volontario e a titolo gratuito. Il neo assessore al sociale…

Continua a leggere

[LUCCA E PROVINCIA] Il Comune: “Necessario ridurre il numero dei richiedenti asilo alle Tagliate”

da

Il Comune: “Necessario ridurre il numero dei richiedenti asilo alle Tagliate” LUCCA – Ridurre il numero dei richiedenti asilo alla Croce Rossa delle Tagliate dagli attuali 200 ad un massimo di 80 unità, entro la fine dell’anno. Questa la richiesta rivolta dal Comune di Lucca alla Prefettura e ribadita dall’assessora alle politiche sociali Lucia Del Chiaro nel corso della trasmissione Buongiorno con Noi, su NoiTv.…

Continua a leggere

BOLZANO – Citt di Bolzano – Comune-Ipes: firmato protocollo d’intesa per la gestione condivisa delle graduatorie dei richiedenti alloggi di edilizia sociale

da

Il Sindaco Caramaschi e il presidente Schweigkofler hanno sottoscritto apposita intesa Il primo atto formale verso la gestione condivisa della graduatoria generale dei richiedenti alloggi di edilizia sociale sul territorio comunale di Bolzano stato sottoscritto quest’oggi in municipio dal Sindaco del capoluogo Renzo Caramaschi e dal presidente dell’Istituto per l’Edilizia Sociale della Provincia Heiner Schweigkofler. Si tratta di un protocollo d’intesa in linea con il…

Continua a leggere

[Lucca] “NO AI NUOVI ARRIVI DI RICHIEDENTI ASILO”

da

Lucca – Da Borgo a Mozzano la richiesta dei cittadini e dell’amministrazione BORGO A MOZZANO, 2 agosto 2017 – No ai nuovi arrivi di migranti sul territorio borghigiano. Questa la linea guida dell’amministrazione Andreuccetti rispetto alla questione, piuttosto accesa, sui richiedenti asilo. A ribadirlo sono stati il sindaco Patrizio Andreuccetti  e il vicesindaco Roberta Motroni, in occasione dell’incontro con la cittadinanza di Diecimo, tenutosi ieri sera, martedì 1° agosto.…

Continua a leggere

[LUCCA E PROVINCIA] Richiedenti asilo, la Prefettura annuncia tre nuovi minihub in provincia di Lucca

da

Richiedenti asilo, la Prefettura annuncia tre nuovi minihub in provincia di Lucca LUCCA – La Prefettura sta lavorando alla realizzazione di alcuni minihub per l’accoglienza temporanea dei richiedenti asilo in provincia di Lucca, allo scopo di alleggerire il campo della Croce Rossa alle Tagliate. 2 agosto 2017– La notizia, emersa martedì sera nel corso di un’assemblea pubblica a Diecimo, è stata confermata dalla Prefetto Maria…

Continua a leggere

MODENA – MIGRANTI, “SERVIZIO CIVILE PER PROFUGHI E RICHIEDENTI ASILO”

da

L’istituzione di un fondo regionale per sostenere i progetti dei Comuni per l’accoglienza e una sorta di servizio civile per migranti, profughi e richiedenti asilo per costruire un nuovo “patto per l’accoglienza e l’integrazione accompagnato dal rilancio dell’impegno per la sicurezza e la legalità”. Sono le sollecitazioni espresse dal sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli in una lettera indirizzata al presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano…

Continua a leggere

Firenze Immigrazione, Torselli e Donzelli (FdI): “Controlli più severi sulla rendicontazione delle spese e sulle strutture per l'accoglienza dei richiedenti asilo”

da

“Controlli più severi sulla rendicontazione delle spese sostenute con i soldi pubblici. Accesso ai bandi per accogliere i richiedenti asilo consentito solo a chi opera già nel settore. Aumento delle commissioni chiamate a giudicare chi ha i requisiti per richiedere l’asilo, in modo da accelerare le espulsioni dei finti profughi ed accogliere in Italia soltanto chi fugge realmente da situazioni di guerra”. Queste le proposte…

Continua a leggere