Advertisements

Altopascio.info Cronaca locale in tempo reale

Tag archive

toscopan

[ALTOPASCIO] Crisi Toscopan per l’azienda esuberi inevitabili

da

ALTOPASCIO. Un taglio dei dipendenti da 69 a 45 per ridurre il costo del lavoro: non cambia la posizione dei vertici della Toscana Pane dopo il confronto con i sindacati. Una vertenza che mette a rischio 24 posti di lavoro, che l’azienda potrebbe ridurre a 14 unità. Ma quello dei licenziamenti è ritenuto dalla stessa azienda un passaggio inevitabile, in vista del piano concordatario. Non…

Advertisements

Continua a leggere

Omologato il concordato Toscopan

da

La Toscopan di Altopascio, dopo aver raccolto il voto favorevole da parte dei creditori, in primis da parte del ceto bancario, vede ora confermata la bontà del piano concordatario con la Sentenza di omologa emessa dal Tribunale di Lucca. La società dei fratelli Del Carlo, leader nazionale nel settore della panificazione, che occupava ben 140 dipendenti, era caduta in crisi nel 2010, facendo temere il…

Continua a leggere

Ex Toscopan al via il risarcimento ai creditori

da

Altopascio, la maggioranza dei creditori dell’ex Toscopan ha accettato la proposta concordataria, è questo un buon passo in avanti perchè si dimostra la concretezza della Toscana Pane che come vi abbiamo già annunciato ha concluso le ultime operazioni per la transazione dell’acquisto qualche giorno fa.  Si apprende che la  gran parte dei fornitori e quasi tutte le banche, Unicredit, Bnl, Gruppo Intesa, Cariprato e Carismi,…

Continua a leggere

Toscana Pane acquista Toscopan prima del previsto

da
Toscana Pane acquista Toscopan prima del previsto

Altopascio, Toscana Pane acquista «Toscopan», è oramai ufficiale il passaggio di proprietà. Lunedì scorso infatti, con quasi due anni di ‘anticipo’ la Toscana Pane Srl ha rilevato definitivamente la Toscopan di Altopascio. La nuova società, ha importanti forze di collaborazione per esempio  Paolo e Roberto della Molino Rossi di Ripafratta (Pisa) e Luigi Maionchi della Molino San Pietro a Vico (Lucca). Attraverso la vendita andata…

Continua a leggere

Provincia, comune e sindacati per salavare l’occupazione alla ditta Zanchetta

da

Costituire un tavolo istituzionale come per la Toscopan di Altopascio. E’ la richiesta del gruppo consiliare di opposizione “Montecarlo è bellissima” in merito alle ultime vicissitudini dell’azienda Zanchetta di Montecarlo. “Siamo molto preoccupati – si legge in un comunicato a firma di Stefano Nacchi – per il rischio di trasferimento di una parte dei dipendenti nella sede di Bologna, ciò sarebbe il primo passo verso…

Continua a leggere

Marchetti soddisfatto della soluzione della vicenda Toscopan

da

Il sindaco di Altopascio Marchetti ha accolto con soddisfazione il via libera, da parte del Tribunale di Lucca, al concordato preventivo presentato dallo staff che ha lavorato al salvataggio dell’azienda Toscopan di Altopascio. “Un grande lavoro che ha coinvolto vari soggetti, arrivando all’acquisizione, da parte di Toscana Pane, della ditta. A questo punto mi auguro che tutto proceda per il meglio, che si garantisca l’occupazione…

Continua a leggere

Concordato Toscopan fumata…grigia, Toscana Pane ha assunto 58 persone

da

Il giudice Giacomo Lucente ha ricevuto la nuova proposta di concordato preventivo formulata dalla Toscopan, il panificio altopascese che grazie a questa mossa tenta di evitare il fallimento. Adesso la documentazione passa alla Procura per le verifiche del caso. Tra quindici giorni nuova udienza e decisione finale sull’ammissione o meno a questa procedura concorsuale che prevede la soddisfazione dei creditori (sia quelli chirografari che gli…

Continua a leggere

Di Grazia, commercialista Toscopan: “Ancora accordo con Toscana pane non c’è”. La Provincia replica: “Invece è a tutto a posto”.

da

L’accordo tra Toscopan e Toscana Pane che consentirebbe il salvataggio della prima non è ancora siglato. C’è solo l’intesa con in sindacati. La conferma arriva dal dottor Roberto Di Grazia, il commercialista dell’azienda del gruppo Del Carlo. Lunedì potrebbe essere la giornata della fumata bianca. Sarebbe auspicabile visto che incombe la spada di Damocle della scadenza del 14 ottobre, quando il giudice del lavoro deciderà…

Continua a leggere